United colors of antiracism

venerdì 17 febbraio 2012
Circolo Libero Pensiero

Serata antirazzista e antifascista all’insegna del reggae e dell’hip hop: black music per comunicare il valore della diversità che, lungi dall’essere un fenomeno di frammentazione, acquista un valore comunicativo e dialogico. Le differenze possono essere esaltate per creare in armonia, ci opponiamo agli episodi razzisti di stampo fascista che sporcano il nostro paese, e lo facciamo con la musica e con le parole.

Qui

l’evento Facebook

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...