Venceremos, Cile: è questo il cambiamento!

Nell’ambito dell’ottimo risultato delle sinistra in Cile, le nostre congratulazioni a Camila Vallejo e alla leader della gioventù comunista
Karol Cariola, a Giorgio Jackson, di Rivoluzione Democratica, e a Gabriel Boric di Sinistra Autonoma, compagni dei movimenti studenteschi che sono stati eletti al Parlamento cileno. La loro elezione è un bellissimo segnale, di democrazia, partecipazione e di vero rinnovamento, non solo per il Cile ma per tutta l’America Latina e anche per l’Europa: il futuro non è il neoliberismo che proprio nel Cile di Pinochet ha fatto i suoi primi passi.

Immagine

Il dato più evidente, nel risultato dei comunisti cileni è l’ingresso in parlamento di deputati giovani come Camila Vallejo e Kariol Cariola. Il partito ha puntato decisamente sul ricambio generazionale. Il quale, tuttavia, non va minimizzato come se si trattasse di un semplice avvicendamento anagrafico. La candidatura alla Camera di due giovanissime donne è soprattutto una risposta alla crisi di rappresentanza della politica e dei partiti tradizionali. Intere generazioni non si sentono più rappresentate dalle forze presenti in campo, a maggior ragione se logorate da anni di pratiche di potere e da politiche dall’esito fallimentare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...