Uno sguardo cileno

C. Grassi, Rifondazione Comunista:
“In novembre si vota in Cile. Il Partito comunista, che ha tra i suoi candidati Camilla Vallejo, la giovane comunista che è stata protagonista delle lotte studentesche di questi anni, si presenta in alleanza con il partito socialista.

Per quelli della mia generazione la memoria si collega subito alla grande esperienza di Unidad Popular dei primi anni ’70 di Salvador Allende, stroncata dagli Usa che armarono e appoggiarono il colpo di stato del dittatore Pinochet. Dopo tanti anni vedere riaffacciarsi la possibilità di un cambiamento come quello attuato da Allende suscita grande emozione.

E soprattutto vedere che il partito comunista è rappresentato da una nuova generazione di comuniste e comunisti, fa immenso piacere. Il ricordo va a Luis Corvalan, storico segretario dei comunisti cileni, arrestato torturato e segregato per anni dal regime di Pinochet. È anche grazie al sacrificio e all’impegno di dirigenti come lui che oggi Camilla Vallejo e tanto giovani come lei, possono provare a costruire un Cile più libero e democratico.”

1045081_10151484887281641_627549895_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...