Landini: «Fermare Marchionne è utile per il paese, per non tornare indietro»

La prossima sara’ una settimana decisiva per il rapporto tra Fiat e sindacati. E la Fiom e’ gia’ all’erta. «Fermare Marchionne e’ utile per il Paese – avverte il segretario generale dei metalmeccanici, Maurizio Landini – il Governo e l’opposizione devono capirlo». Lunedi’, spiega Landini e’ in programma «un incontro tra Finmeccanica, Fim-Cisl e Uilm-Uil» con l’intenzione di «inventarsi una disciplina speciale per il settore auto». Ovvero, spiega Landini, «si cerchera’ di far diventare norma del contratto l’accordo di Pomigliano. E questo e’ il peggio del peggio». In altre parole, insiste il numero uno della Fiom, «vogliono estendere norme che sottraggono diritti ai lavoratori a tutto il settore, ma non mi sembra ci sia particolare contentezza da parte dei lavoratori». E aggiunge: «Se passa, torniamo indietro di 150 anni». Secondo Landini, dunque, «Fim e Uilm commettono un errore a cedere all’ennesimo ricatto della Fiat ho l’impressione non pensi neanche a questo». Per il segretario generale dei metalmeccanici, infatti, l’ad Fiat Sergio Marchionne «non vuole alcun contratto, solo un regolamento aziendale. E se lo fa per impedire l’iscrizione o il voto dei lavoratori alla Fiom- sottolinea Landini- e’ un attacco al diritto e alla liberta’ sindacale sancito dalla Costituzione». Dunque, «fermare Marchionne e’ utile per il Paese», sostiene il leader della Fiom, che invita il Governo a intervenire. «Il prossimo 21 dicembre ci sara’ anche un incontro al ministero dello Sviluppo economico su Termini imerese – spiega Landini- che la Fiat vuole chiudere. Quella puo’ essere l’occasione per convocare un tavolo vero e capire qual e’ il piano industriale della Fiat, che racconta di voler fare investimenti ma non si capisce come e quando e soprattutto se lo fa al prezzo dei diritti dei lavoratori». Secondo la Fiom, in realta’, gli investimenti Fiat «non ci sono o sono scarsi» e questo spiega «la continua perdita in borsa del titolo», conclude Landini.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...