IN PIAZZA I GIOVANI LECCHESI CHE NON PIEGANO LA TESTA

Anche Lecco, come il resto d’Italia e gran parte d’Europa, ha risposto con una partecipazione di piazza alla necessità incombente di salvare istruzione e ricerca pubbliche. Studenti medi e universitari hanno sfilato per le vie della città pacificamente ma determinati, consapevoli di tutti i danni materiali che gli scempi della Riforma Gelmini stanno già provocando al sistema scuola. In più momenti è stato fatto il punto della situazione lecchese, dati alla mano, sui tagli e sulla riduzione della qualità dell’istruzione imposti da una politica di definanziamento e privatizzazione.

I 300 lecchesi scesi in piazza nel giorno del voto di fiducia al Governo Berlusconi, hanno anche dimostrato coerentemente la loro solidarietà e vicinanza nella lotta, con le rivendicazioni dei ricercatori, dei precari, dei lavoratori in cassa integrazione, mobilità o licenziati, degli immigrati e di tutti coloro che, per colpa dei capitalisti internazionali, di Confindustria e del Governo, stanno subendo una drammatica crisi economica e sociale.

La manifestazione della mattina del 14 Dicembre, proclamata in tutta fretta da studenti medi, singoli universitari e dai Giovani Comunisti, può dirsi un successo politico e numerico, ma, altrettanto sicuramente, sarà un momento di passaggio e non di esaurimento della mobilitazione lecchese contro la riforma Gelmini. Per questo invitiamo tutti i giovani della nostra città e Provincia che hanno a cuore un’istruzione pubblica, gratuita, laica e democratica, e che vogliono coscientemente lottare contro l’istruzione privata, confessionale, per pochi e precarizzata, a partecipare alle riunioni settimanali del Movimento Studentesco ogni venerdì pomeriggio a Lofficina della Musica e di seguire gli sviluppi della protesta su http://www.gclecco.tk .

Studenti e studentesse Lecchesi

Universitari/e Lecchesi

Giovani Comunisti Lecco

Ecco le foto della manifestazione:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...