A partire dalle lotte dei ricercatori ISPRA uniamo le lotte CONTRO LA PRECARIETA’

Dichiarazione di Fabio de Nardis, responsabile nazionale
università e ricerca Prc-Se:

Venerdì 15 gennaio alle 10.30 è stata indetta a Roma
un’assemblea cittadina presso la sede dell’ISPRA,
ente pubblico di ricerca che a seguito di un progetto di
riorganizzazione voluto dal governo, è oggi oggetto di una
crisi allarmante che sta mettendo a rischio decine di posti di
lavoro. La lotta dei ricercatori per il diritto al redditto e alla
stabilità di lavoro è diventato ormai un esempio per
tutte e tutti coloro che credono che la ricerca pubblica non possa
reggersi sulle fragili gambe della precarietà.
Rifondazione Comunista è al fianco dei lavoratori
dell’ISPRA e di tutti quegli Enti pubblici di ricerca che per
colpa di un governo miope rischiano di andare incontro a una sorte
analoga. Per questa ragione invitiamo a partecipare
all’assemblea del 15 e a lavorare con i lavoratori e con i
sindacati alla costruzione di un fronte di lotta comune che, nel nome
di una ricerca stabile e qualificata, unisca le lotte attive da tempo
nel mondo dell’Università e della Ricerca.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...