GELMINI,FAI UN ATTO D’AMORE PER LA SCUOLA: DIMETTITI!!

Uno studio del Ministero della pubblica istruzione che analizza i provvedimenti sulla scuola degli ultimi 10 anni, conferma che nella scuola il precariato è aumentato del 120%. Dieci anni fa si contavano 64mila docenti con contratto a tempo determinato; oggi sono oltre 141mila (il 120% in più che arriva a toccare, nella scuola secondaria di primo grado, il 200%). Gli insegnanti precari, sostegno compreso, risultano essere il 17% degli insegnanti in servizio. Il rapporto è 1 docente precario ogni 6 in servizio. Dieci anni fa risultavano essere il 6% circa (1 ogni 17). Per gli ata (assistenti tecnici amministrativi) vale più o meno lo stesso discorso. Dieci anni fa i precari erano il 12% (1 precario ogni 8); nel 2007/08 la percentuale è salita al 32% (1 precario ogni 3 dipendenti). Questo accade mentre gli alunni sono aumentati del 3% circa; ovvero nelle scuole italiane ci sono 211mila alunni in più rispetto a 10 anni fa. Gli alunni con disabilità sono passati da quasi 117mila a circa 175mila. Sono aumentati del 50% circa. Gli alunni stranieri sono passati dall’1,07% del 1998 al 6,5% circa nel 2008.

In questo quadro, in cui è visibile un progressivo disinvestimento da parte dei vari governi che si sono avvicendati alla guida del paese, in cui però la scuola ha resistito ed ha mantenuto alta la qualità dell’offerta formativa grazie agli/alle insegnanti, e non solo, che non hanno abbandonato le trincee, ultimo presidio democratico dentro una società devastata da una cultura sempre più intollerante, xenofoba e razzista si abbatte la scure del trio Tremonti/Gelmini/Aprea che precarizza ulteriormente la scuola, manda a casa tutti i precari, non garantisce il sostegno. E tutto questo facendolo passare mediaticamente quasi come un atto d’amore per la scuola e per il paese!

Grazie tante ministra: destini ad altro le sue attenzioni e, vista la pesante bocciatura in tutto il paese del suo tanto decantato modello a 24 ore e del maestro unico (appena il 3% lo ha scelto), fai davvero un atto d’amore: dimettiti!

Annunci

One thought on “GELMINI,FAI UN ATTO D’AMORE PER LA SCUOLA: DIMETTITI!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...