SABATO 25 OTTOBRE 2008 corteo contro lo smantellamento della scuola pubblica!!

SABATO 25 OTTOBRE 2008

IN DIFESA DELLA SCUOLA PUBBLICA

 

Tutti gli studenti sono invitati ad alzare la testa e a manifestare contro la distruzione della scuola pubblica

 

COSA PREVEDE IL DECRETO GELMINI/BERLUSCONI?

-8 miliardi di tagli alla scuola pubblica

-87.000 licenziamenti tra i professori insieme a 43.000 del personale ATA

chiusura delle scuole con meno di 300 alunni

riduzione delle ore di insegnamento

le superiori e le università condannate a divenire fondazioni private

 

GIU’ LE MANI DALLA SCUOLA PUBBLICA!

facciamo sentire la nostra voce

 

Il corteo partirà alle  8.30 di sabato 25 da  piazza Armando Diaz, di fronte alla stazione ferroviaria di Lecco.

 

Non essere complici, non mentire, non restare ciechi (S. Weil)

x info: duccio4@gmail.com  redmarcucci@yahoo.it

Annunci

7 thoughts on “SABATO 25 OTTOBRE 2008 corteo contro lo smantellamento della scuola pubblica!!

  1. bravi e brave davvero

    Che bello il corteo e la manifestazione di ieri. Erano tantissimi gli studenti 2000, 2500. Non saranno mai l’esercito di nessun partito. Non saranno mai esercito. Bastava vederli.
    Tanti giovani che sapevano perchè erano lì, bastava chiederglielo ed è quello che di solito i grandi non fanno più. Hanno paura delle risposte, hanno paura perché questi studenti hanno le risposte….

    http://www.esserevento.it/?p=418

    paolo

  2. giovedì 30 cè un corteo a Milano degli universitari dalle 930….il luogo adesso mi sfugge…sarà una manifestazione imponente con ttt gli studenti dell’università e superiori di Milano..ma ttt son invitati..

    inoltre lo stesso giorno ci sarà sciopero dei professori con manifestazione nazionale a Roma in difesa della scuola pubblica…

    infine, sempre il 30, a Bergamo gli studenti universitari si sono autoorganizzati e daranno vita ad una grande manifestazione, sempre contro il decreto Gelmini…

    grazie a ttt ragazzi per il sostegno e la vicinanza..ma non bisogna individuare personalismi o fare ringraziamenti..quello di sabato è stato il PRIMO passo di mobilitazione contro un decreto che ha il solo obiettivo di umiliare e rendere ai minimi termini la nostra scuola pubblica…

    per questo invito, come tutti gli altri giovani comunisti e comuniste(grazie mille rAgazzi\e siete stati fantastici), ai prossimi appuntamenti che in questi giorni andremo a definire tutti insieme..

    ciao

  3. Penso che la manifestazione di sabato abbia dimostrato che gli studenti non siano semplici spettatori dell’amara politica che questo governo porta avanti, ma vogliano essere protagonisti delle scelte che li riguardano e che incideranno sul futuro loro e di tutti quanti, anche di noi lavoratori.
    Per questo anch’io spero che quello che abbiamo visto e vissuto sabato in prima persona non sia un episodio sporadico nella quotidianità della vita lecchese, ma il punto di partenza per portare avanti e far sentire le nostre voci.
    Vi lascio con queste parole, che penso non potrebbero essere più azzeccate
    ” Noi che abbiamo mani adatte a creare qualcosa che ci faccia sorridere
    E piedi abbastanza buoni per metterci in strada su una via che sappiamo senza fine
    Noi che abbiamo un cuore e sappiamo che una speranza può ancora riempirlo
    Come attraverseremo noi questa epoca di cuori svuotati, strade sbarrate, mani recise,
    se non spartendo assieme la nostra creatività, la nostra speranza e la nostra ragione
    perchè diventino il grande gioco della nostra dignità.
    Certi come siamo che solo la solitudine può farci servi di tutto
    ciò che non vogliamo essere, che non vogliamo subire”

  4. il corteo del 30 parte da Cairoli alle 9.30, tutti gli studenti dalle elementari all’università, gli insegnanti e i lavoratori della scuola sono chiamati a scioperare e manifestare!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...