sabato 15 marzo PRESIDIO ANTIFASCISTA dalle 15.00 in p.zza Garibaldi a Lecco

GIOVANI COMUNISTI/E 

Insieme abbiamo raccolto più di 600 firme da portare in Consiglio Comunale per richiedere maggiori spazi sociali e più iniziative culturali;

consci del fatto che niente ci potrà essere offerto da quest’amministrazione,

cominciamo noi con le proposte e scendiamo in piazza per prenderci ciò che ci spetta!!!

Sabato 15 marzo dalle 15.00 in P.zza Garibaldi  

ASSEMBLEA PUBBLICA

PRESIDIO ANTIFASCISTA

Per informarci e discutere su ciò che accade nell’estrema destra razzista e ultranazionalista, tra il silenzio dell’informazione e l’accondiscendenza della gran parte dei politici…

Perché è tutto vero: aggressioni, pestaggi, agguati e violenze di gruppi di neofascisti, che incitano alla discriminazione e all’uso della forza contro diversi ed emarginati…

Ma anche per riflettere tutti insieme su ciò che sta accadendo alla politica italiana di questi giorni.

LA SINISTRA – L’ARCOBALENO 

“Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

A. Gramsci

Annunci

6 thoughts on “sabato 15 marzo PRESIDIO ANTIFASCISTA dalle 15.00 in p.zza Garibaldi a Lecco

  1. “Odio gli indifferenti”
    “Odio gli indifferenti. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli indifferenti.
    L’indifferenza è il peso morto della storia. L’indifferenza opera potentemente nella storia. Opera passivamente, ma opera. E’ la fatalità; è ciò su cui non si può contare; è ciò che sconvolge i programmi, che rovescia i piani meglio costruiti; è la materia bruta che strozza l’intelligenza. Ciò che succede, il male che si abbatte su tutti, avviene perché la massa degli uomini abdica alla sua volontà, lascia promulgare le leggi che solo la rivolta potrà abrogare, lascia salire al potere uomini che poi solo un ammutinamento potrà rovesciare. Tra l’assenteismo e l’indifferenza poche mani, non sorvegliate da alcun controllo, tessono la tela della vita collettiva, e la massa ignora, perché se ne preoccupa; e allora sembra sia la fatalità a travolgere tutto e tutti, sembra che la storia non sia altro che un enorme fenomeno naturale, un’eruzione, un terremoto del quale rimangono vittime tutti, chi ha voluto e chi non ha voluto, chi sapeva e chi non sapeva, chi era stato attivo e chi indifferente. Alcuni piagnucolano pietosamente, altri bestemmiano oscenamente, ma nessuno o pochi si domandano: se avessi fatto anch’io il mio dovere, se avessi cercato di far valere la mia volontà, sarebbe successo ciò che è successo?
    Odio gli indifferenti anche per questo: perché mi dà fastidio il loro piagnisteo da eterni innocenti. Chiedo conto ad ognuno di loro del come ha svolto il compito che la vita gli ha posto e gli pone quotidianamente, di ciò che ha fatto e specialmente di ciò che non ha fatto. E sento di poter essere inesorabile, di non dover sprecare la mia pietà, di non dover spartire con loro le mie lacrime.
    Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta già costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’é in essa nessuno che stia dalla alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

    Antonio Gramsci

  2. Odio gli indifferenti…purtroppo oggi ce ne sono stati parecchi di indifferenti, ma non ci scoraggiamo. L’antifascismo trionferà se ci si crede.
    Ora e sempre ANTIFASCISTI.
    Ora e sempre RESISTENZA.
    Ora e sempre RES NOVA(rivolouzione)

    bella ragà,alla prossima. Ciao

  3. ciao ragazzi!
    oggi ero a Lecco e sono passata dalle vostre parti a prendere un volantino.
    Credo che sia giusto quello che ho sentito dire oggi da uno di voi,e cioè che bisogna contrastare il fascismo ed evitare che gli ideali di antidemocrazia e antiegualitari prendano piede..
    Cmq,Sul volantino ho letto l’indirizzo del sito ed eccomi qui.
    Passerò spesso a leggere e a tenermi aggiornata sulle vostre iniziative!
    ciao,EriKa

  4. grazie a tutti per la bella giornata!!!! un pomeriggio di passione politica e di partecipazione giovanile davvero importante per una provincia come quella di Lecco, sempre più in mano alle destre…
    contiamo di essere sempre di più e di fare sempre di più per portare avanti i nostri ideali di democrazia, solidarietà, libertà e uguaglianza, contro l’indifferenza, il qualunquismo, la violenza e l’intolleranza dei potenti!!!!

    x la storia di ieri e i sogni di domani,
    ANTIFASCISTI SEMPRE!!!!

    per info: https://gclecco.wordpress.com/
    g.c.lecco@autistici.org

  5. ciao ragazzi,direi che il presidio di ieri è stato molto positivo.Io e alessandro ci siamo incontrati verso le 10 abbiamo raccolto il materiale,preparato le ultime cose(c è voluto un pò per lo striscione dopo le titubanze su chi doveva scrivere e su cosa scrivere)ci siamo diretti verso il centro,verso le 3 dopo che ci hanno raggiunto tutti il presidio è entrato nel vivo.Volantinaggio,musica, alessandro carichissimo cn il megafono….e la gente iniziava ad avvicinarsi,abbiamo parlato tanto io personalmente mi sn dedicato molto a questo.Ho sentito le opinioni di molte persone…anche chi era contrario alle nostre idee.Tanti ragazzi/e mi anno chiesto informazioni sul nostro gruppo…come erika che ha scritto qua…fatevi avanti partecipate anche agli incontri contattate rossana la coordinatrice e fatevi vivi!!Non merita neanche di essere menzionato chi ci ha provocato tutto il tempo stando davanti al nostro gazebo….comunque siamo stati anche troppo bravi!ciao a tutti.SEMPRE RESISTENZA alla prossima.Andrea.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...